Viale Marconi

Un incubo notturno rivela al commissario Vidal Tonelli un’impensabile realtà: il suo caro amico, Ado Scaini, protagonista della musica punk italiana alla fine degli Settanta e oggi noto organizzatore di grandi eventi musicali, viene ripescato cadavere nel fiume che attraversa Pordenone. È stato barbaramente ucciso. Tonelli si addentra in un’indagine molto difficile e dolorosa che lo porterà a scoprire un mondo black fanatico e violento del quale non sospettava nemmeno l’esistenza. Per capire chi e perché abbia commesso un omicidio così efferato, il commissario dovrà cercare di comprendere la decadenza della città sul Noncello ed in particolare di una sua parte significativa: viale Marconi.

16.00

Add to wishlist
COD: RS-L0251 Categorie: , , Tag: , , , , ,

Condividi

Gianni Zanolin

306 pagine, brossura

Edizioni L’Omino Rosso

Gianni Zanolin ha fatto molte cose: dirigente politico, libraio, vicepresidente e commissario straordinario della Fiera di Pordenone. Ha promosso la nascita e lo sviluppo di cooperative sociali in zone di mafia. Docente universitario, assessore alle Politiche sociali della città di Pordenone, è stato vicepresidente di una rete di città europee. Ha molto amato la politica, ma oggi preferisce un impegno fuori dalle istituzioni. Sposato, un figlio, negli ultimi anni ha sviluppato un forte interesse per l’antropologia delle religioni, che l’ha condotto a studiare il buddhismo mongolo ed il sincretismo religioso contemporaneo dei Maya, dedicando loro due libri.

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni

Scrivi tu la prima recensione per “Viale Marconi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non lasciarti scappare anche...