In balìa

Il commissario Vidal Tonelli organizza una cena per ringraziare la sua squadra. Ne nasce una discussione su omicidi, assassini e vittime.Esperienze personali e attualità s’intrecciano fino a quando il commissario decide di raccontare un episodio della sua vita: l’amicizia con Giacomo, un pluriomicida, la cui vicenda umana gli ha fatto vivere in passato un’esperienza straordinaria. Se si cerca di capire un assassino, può perfino accadere di diventarne amico, di riconoscere in lui il soffio del vento di balìa quando spira verso di noi.

8.90

Disponibile

Add to wishlist
COD: RS-L0270 Categorie: , , Tag: , , , ,

Condividi

Gianni Zanolin

112 pagine, brossura

Edizioni L’Omino Rosso

Gianni Zanolin ha fatto molte cose: dirigente politico, libraio, vicepresidente e commissario straordinario della Fiera di Pordenone. Ha promosso la nascita e lo sviluppo di cooperative sociali in zone di mafia. Docente universitario, assessore alle Politiche sociali della città di Pordenone, è stato vicepresidente di una rete di città europee. Ha molto amato la politica, ma oggi preferisce un impegno fuori dalle istituzioni. Sposato, un figlio, negli ultimi anni ha sviluppato un forte interesse per l’antropologia delle religioni, che l’ha condotto a studiare il buddhismo mongolo ed il sincretismo religioso contemporaneo dei Maya, dedicando loro due libri.

Recensioni

Non ci sono ancora recensioni

Scrivi tu la prima recensione per “In balìa”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non lasciarti scappare anche...