Vajont. Cronaca di una tragedia annunciata

Una cronaca severa e puntuale sui fatti che hanno preceduto la tragedia del Vajont. I personaggi, i protagonisti e le vicende di un’impresa che fin da subito aveva suscitato perplessità e timori. Con foto inedite di Lucio Soncini e altre immagini dell’archivio storico di Eddy Bogo.

9 Ottobre 1963, ore 22,39. Un lampo accecante anticipò un pauroso boato: dal fianco del monte Toc si staccò la temuta enorme frana formata da un’unica massa di 260-270 milioni di metri cubi di roccia che, precipitata nell’acqua del lago artificiale, provocò il sollevamento di una dirompente onda alta centinaia di metri formata da 50 milioni di metri cubi d’acqua.
Fu l’apocalisse. L’onda, scavalcata la diga, andò a schiantarsi sulla sottostante vallata di Longarone spazzando come indifesi fuscelli abitanti, paesi, villaggi e portò via con sé 1917 vite umane.

5.00

Solo 1 pezzi disponibili

Add to wishlist
COD: RS-L0420 Categorie: , , Tag: , , ,

Condividi

Renato Zanolli

80 pagine, brossura

De Bastiani Editore (2013)

ISBN: 9788884663351

Non lasciarti scappare anche...